Il Centro Studi Fra Tommaso da Olera viene costituito il 10 maggio 2003 dai soci fondatori don Antonio Gamba, parroco di Olera e da padre Rofoldo Saltarin, vicepostulatore della causa di canonizzazione di Fra Tommaso.

Principi e scopi, dall'articolo 2 dello Statuto fondativo:

L’associazione è una libera istituzione culturale senza fine di lucro. Essa si propone di:
a) promuovere ogni tipo di ricerche sul mistico cappuccino Tommaso Acerbis (1563 – 1631) e il suo ambiente;
b) raccogliere e catalogare ogni tipo di fonte del mistico secentesco – in originale o in copia fotostatica e/o materiale elettronico – come: lettere, documenti, manoscritti editi ed inediti, manifesti, materiale iconografico in genere, registrazioni audio e/o video;
c) rendere accessibile agli studiosi un catalogo informatizzato o data-base del materiale di cui al punto b) tramite collegamenti in rete;
d) creare, con la collaborazione e il supporto di centri specializzati, un encoding project sistematico per la creazione di un text-archive;
e) rendere accessibile a studiosi ed appassionati, anche con la collaborazione della vicepostulazione di Padova una biblioteca che contenga: tutte le pubblicazioni sul frate cappuccino, prodotte nel mondo; la sua possibile bibliografia accessoria e il suo materiale iconografico.
f) pubblicare un bollettino nel doppio formato, cartaceo e/o elettronico, che contenga tutte le necessarie informazioni sull’attività che il centro stesso svolge e intende realizzare e sull’attività culturale che abbia relazione con ogni interesse scientifici del centro;
g) promuovere ogni tipo di iniziativa, ricerca e raccolta documentale (religiosa, storiografica, artistica ed ambientale) riguardante Olera, sua patria di nascita, e le città e luoghi in cui Tommaso Acerbis ha svolto la sua missione (nella pianura veneta, nella valle trentina dell’Adige, nella valle tirolese dell’Inn ed in terra austriaca);
h) ampliare l’attività pubblicistica in ogni direzione, in armonia con le risorse finanziarie disponibili;
i) stipulare accordi con case editrici per la produzione e distribuzione di opere, su qualsiasi supporto, dedicate al mistico di Olera;
j) produrre materiale realizzato coi mezzi dell’informatica, a partire da una Home Page dedicata a Tommaso Acerbis inserita in WorldWideWeb su Internet;
k) organizzare convegni di studio e conferenze;
l) organizzare mostre permanenti o itineranti sul venerabile di Olera;
m) organizzare ogni anno una manifestazione denominata “Il transito di Fra Tommaso”;
n) collaborare con chiunque operi nel mondo religioso e scientifico richiamandosi al mistico di Olera, Tommaso Acerbis, in ogni nazione – fornendo ogni tipo di aiuto di carattere scientifico e pratico possa derivare patrimonio in suo possesso.
Presidente
Giambattista Acerbis

Vice-presidente
don Antonio Gamba

Segretario
Alessandro Zanchi

Consiglio direttivo
Giambattista Acerbis, don Antonio Gamba, Alessandro Zanchi, Doriano Bendotti, Eli Pedretti, fra Rodolfo Saltarin, Silvio Tironi, Camillo Zanchi


Statuto dell'Associazione

www.olera.it/centrostudi
2012 - © Centro Studi Fra Tommaso Acerbis

www.olera.it - www.fratommaso.eu